Assieme al programma politico ed amministrativo di “Insieme per cambiare Pachino” ho presentato una parte della squadra che comporrà la mia giunta. Si tratta di Andrea RABITO, dottore commercialista, e di Andrea NICASTRO, avvocato.

Ho deciso di nominare queste due personalità traendole direttamente dalle numerose risorse che la mia coalizione offre ed ho inteso così valorizzare al massimo l’assetto politico dei partiti e dei gruppi che mi sostengono. Si tratta di due assessori veri, reali e non di facciata che inizieranno a lavorare il giorno dopo le elezioni per il bene della nostra città e della nostra comunità per realizzare il programma amministrativo di cui la nostra Pachino ha bisogno.

 

Chi sono gli assessori che ho designato

 

Andrea RABITO nasce a Pachino nel 1962 dove vive con la sua famiglia e dove lavora esercitando la professione di dottore commercialista.

Sposato con Lucia Guarnaccia, insegnante elementare dell’Istituto Silvio Pellico di Pachino, è padre di 5 figli di cui segue con passione e dedizione i progressi e scolastici e formativi. È stato Revisore dei Conti in vari enti, tra cui il Comune di Pachino, e Consigliere Comunale, ricoprendo anche la carica di Presidente del Consiglio Comunale di Pachino.

Recentemente nominato coordinatore pachinese del Nuovo Centro Destra, ha deciso di sostenere con il proprio partito la candidatura a sindaco di Roberto BRUNO in una coalizione civica che ha per obiettivo il rinnovamento della politica e dell’attività amministrativa: «amo la mia famiglia – dichiara – e mi piace occuparmi di politica confrontandomi con la gente. Il mio obiettivo è quello di dare un contributo per migliorare la vita sociale, culturale ed economica di Pachino, costruire una città virtuosa, solidale, laboriosa ed onesta che sono sicuro potremo realizzare tutti insieme con la squadra guidata dal nostro candidato sindaco».

 

Andrea NICASTRO è nato a Noto nel 1971 e vive a Marzamemi. Sposato con Maria Rita Piccione, collaboratrice di cattedra di Storia della Musica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania, ha un bimbo di pochi mesi, Corrado Nenè. Diplomato al Liceo nel 1991, si è laureato in Giurisprudenza presso l’ateneo di Catania. Vincitore della borsa di studio di Diritto Penale assegnata dalla Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone” di Palermo, ha pubblicato un importante saggio dal titolo Azione comune europea in tema di punibilità delle associazioni mafiose operanti negli Stati Membri (Palermo, 2000) ed ha conseguito il Master in Diritto Tributario “Tax  Consulting Firm”, abilitandosi infine alla professione forense nel 2003. Dal 2006 svolge l’attività di avvocato con studio legale in Pachino, occupandosi di diritto penale, civile ed amministrativo.

Tra i fondatori del movimento “IO cambio PACHINO” ne diviene co-presidente impegnandosi attivamente nell’associazionismo politico civico. Tra i promotori della coalizione “Insieme per cambiare Pachino” è stato tra i primi sostenitori, assieme al Partito Democratico, della candidatura a sindaco di Roberto BRUNO: «IO cambio PACHINO – dichiara – nasce come impegno di tutti i cittadini, della società civile che vuole metterci la faccia per cambiare la vita politica ed amministrativa della città. È un IO collettivo che significa partecipazione delle parti migliori della nostra comunità, in un progetto che il nostro candidato sindaco Roberto BRUNO incarna con grande passione ed impegno».

Leave a Comment