18199567_10153889702118039_2957469729028117157_n

I nostri cittadini vogliono che si lavori per il bene comune: ecco, questo è un esempio di lavoro per il bene comune!
Ieri abbiamo finalmente tagliato il nastro per l’inaugurazione del tratto di strada e del ponte di via XXV luglio.
All’iniziativa ho invitato tutta la deputazione della provincia e tutti i consiglieri comunali, sia di maggioranza che di opposizione, perché ritengo sia giusto che tutti gli attori istituzionali del territorio rivendichino, una volta tanto, i risultati positivi a beneficio della collettività.
Del resto facciamo politica e siamo impegnati nelle istituzioni per fare il bene comune, l’interesse delle nostre comunità, e non solo per i soliti, e purtroppo soventi, spettacolini cui spesso costringiamo i cittadini ad assistere.
Tante sono le persone che meritano di essere ringraziate da parte mia, a nome della collettività: dai deputati regionali che nel corso del tempo si sono occupati dei finanziamenti, dell’approvazione del progetto, di seguirne l’iter autorizzativo al Genio Civile, ecc., ai tecnici/professionisti che hanno seguito i lavori e al personale dell’Ufficio Tecnico del Comune di Pachino.
Ma in particolare voglio ringraziare due persone: AngelaeCarmelo Piccione, che nel 2014 avviò il procedimento per la realizzazione di quest’opera, e soprattutto Gianni Scala, mio attuale e validissimo assessore ai Lavori ed Opere Pubbliche, per aver seguito passo passo in questo ultimo anno mezzo ogni fase esecutiva dei lavori (appalto, realizzazione, collaudo finale, ecc.).
Perché noi le cose le facciamo per davvero!
#andiamoavanti
18199567_10153889702118039_2957469729028117157_n

 

Leave a Comment